Missaghju di Marcus Garvey da Atlanta Prison, 10 February 1925

Marcus Garvey
fr flag
in bandera
Grazie per a spartera!

Amu piacè per informà vi chì u vostru umile servitore hè felice di soffre per voi è a nostra causa quant'è pussibule in queste circustanze in chì sò viciosamente indignatu da un gruppu di conspiratori cumplicosi, ricusendu à nunda per umiliarti. per via di mè in a lotta per l'emancipazione vera è a redenzione africana.

Sò cunvinta chì ùn avete micca datu creditu à i menti viziosi di i ghjurnali bianchi è nemichi è di quelli chì anu parlatu in riferimentu à a mo rendizione. L'aghjunziati tracciavanu di tutti i mezi per fà crede chì ùn era micca pronta per andà in tribunale.

U mo avucatu m'hà dettu chì ùn esiste micca un mandatu per dece o quattordici ghjorni, cum'ellu hè di solitu in i tribunali; è chì mi avissi datu u tempu per onore l'ingaghjamenti orali chì aghju avutu in Detroit, Cincinnati, è Cleveland. Ùn avia micca abbandunatu a cità durante dece ore prima chì i bugiardi sparghjevanu a nutizia chì eru un fugitivu. Era una nutizie chì circulava in u mondu per demoralizà i milioni di negri di l'America, l'Africa, l'Asia, i Caraibi è l'America Centrale, ma i pazzi anu da sapè avà chì ùn ponu micca enganà tuttu Negru à u stessu tempu.

Ùn vogliu micca scrive in questu momentu qualcosa chì vi mette in difficultà per affruntà l'uppusizione di l'inimicu senza a mo assistenza. Basta à dì chì a storia di l'astraggia formerà un splendidu capitulu in a storia di l'Africa redactata, quandu l'omi neri ùn soffreranu mai più sottu à i tacchi di l'altri, ma averà una civiltà è un paese propiu.

L'affare tutta hè una vergogna, è tuttu u mondu neru a sà. Ùn ci ne scurderemu. U nostru ghjornu puderà esse in cinquanta, centu o duiecentu anni, ma guardemu, travagliammu è pregu, perchè a civiltà di l'inghjustizia hè cundannata à u colapsu è à a distruzzione in u capu di i gattivi.

I pazzi pensavanu chì puderebbenu umiliare me personalmente, ma annantu à questu eranu sbagliati. I minuti di soffrenza sò cuntati, è quandu Diu è l'Africa tornanu è pesanu a retribuzione, questi minuti seranu multiplicati da migliaia per i peccatori. I nostri amici arabi è Rif seranu sempre vigilanti, cum'è u restu di l'Africa è di noi stessi. Assicuratevi ch'e aghju piantatu a semente di u naziunalisimu negru chì ùn pò micca esse distruttu, ancu di l'infame ghjocu pocu di quale aghju statu vittima.

Mantene a preghiera per mè è mi sarà sempre fedele à u mo duveru. Vogliu chì, persone neri di u mondu, sapete chì WEB Du Bois è sta urganizazione viciosa chì odià i Neri cunnisciuta cum'è l'Associazione per l'Avanzamentu di e Persone di u Culore sò i più grandi nemici chì i Black anu in u mondu. mondu. Aghju tantu à fà cù i pochi minuti chì possu micca chì ùn possu micca scrive in longu nantu à ellu nè annantu à qualcosa d'altru, ma attenti à sti dui nemici. Ùn li permettenu micca chì ti tenite cun comunicati di stampa, discorsi è libri salivatori; sò i vipurri chì anu elaboratu cù l'altri l'estinzione di a razza negra.

U mo travagliu hè inizio, è quandu a storia di a mo patenza hè finita, allora e future generazioni Negre anu in i so mani a guida per a cunniscenza di i peccati di u XXu seculu. Credu in u tempu, è sape ancu di voi, è speru cù pazienza duie centu anni, se ci hè bisognu, per affruntà i nostri nemici per mezu di a nostra posterità.

Mi rallegrarai si fessi ancu di più per l'urganizazione chè quand'ellu era trà di voi. Aiutà quelli chì facenu u travagliu. Aiutalli à fà bè, in modu chì u travagliu cuntinueghja à sparghje da un polu à l'altru.

Invia ancu una chjama di ultima minuta per u sustegnu di a linea di navigazione è di a sucietà di e stelle nere. Ci hè dumandatu di fà è di mandà e vostre donazioni per permettà à i direttori di fà u travagliu cun successu.

Tuttu ciò chì aghju datu. Aghju sacrificatu a mo casa è a mo amata moglia per voi. Mi cunfidassi, di manera chì vi prutegge e difende durante a mo assenza. Hè a più brava donna chì cunnosco. Soffre, si sacrificò cun mè per voi; per piacè ùn abbandunalli micca in questa sinistra ora, quandu ella si trova sola. I lasciatu di u so penicu è di a so impotenza à cunfruntà u mondu, perchè ti aghju datu tuttu, ma u so curagiu hè immensu, è sò chì tenerà per voi è per mè.

Quandu i mo nemici sò suddisfatti, in a vita o in a morte torneraghju à voi per serve ti in u stessu modu chì vi aghju servitu prima. Vive seraghju u stessu; in a morte Seraghju un terrore per i nemici di a libertà Negru. Sè a morte hà u putere, allora cuntate nantu à mè in a morte per esse u veru Marcus Garvey chì mi piacerebbe esse. S’e aghju da vene in terrimotu, o in uraganu, o in pesta, o in pesta, o cume Diu voli, allora siate assicurati ch’e ùn vi lascierai mai è ùn lascià mai i vostri nemici triunfà nantu à tè. Andaraghju in infernu un milione di volte per voi? Ùn deve micca invidialli a terra, cum'è u fantasma di Macbeth, per sempre per voi? Ùn perderà micca u mondu interu è l'eternità per voi? Ùn aghju micca pienu di cuntinuu à i passi di u Signore onnipotente per voi? Ùn muraghju micca un milione di volte per voi? Cusì, perchè esse triste? Alegre, è esse assicurati chì, se durà un milione d'anni, i peccati di i nostri nemici visiteremu a generazione millioni di quelli chì impediscenu e oppressenu noi.

Ricurdativi, chì aghju ghjuratu di voi è di u mo divinu per serve finu à a fine di tuttu u tempu, u colapse di materia è a caduta di i mondi. I nemici pensanu chì aghju statu scunfittu. Forse i tedeschi anu scunfittu a Francia in 1870? Un Napoleone hà veramente cunquistatu l'Europa?

Si hè cusì, allora aghju persu, ma ti dicu chì u mondu sente di i mo principii ancu duie mila anni dopu da mè. Sò decisu d'aspittà a mo satisfaczione è a retribuzione di i mio nemici. Observe i mo nemici è i so figlioli è a posterità, è un ghjornu viderete a retribuzione si stabilisce in i so casi.

Sè morira in Atlanta u mo travagliu cumincià solu, ma viveraghju, fisicamenti o spiritualmente per vede u ghjornu di a gloria di l'Africa. Quand'ellu sò mortu, imballami cù u capottu rossu, neru è verde, perchè in a nova vita risuscitaremu di novu cù a grazia di Diu è e so benedizioni per guidà i milioni à l'alte di u trionfu cù i culori chì sapete bè. Cercammi in l'uraganu o in a tempesta, circate per mè intornu à voi, perchè, cù a grazia di Diu, veneghju è purterà cun mè innumerevuli milioni di schiavi neri chì sò morti in America è in Antille. milioni in Africa per aiutà ti cumbatte per a libertà, a ghjustizia è a vita.

A civilisazione d'oghje hè diventata ubriaca è pazza cù i so putenzi, è per quessa cercà di attraversà l'inghjustizia, a fraude è a mentida per sfraccià i disgraziati. Ma s'ellu mi pare apparentemente sfracciatu da u sistema di l'influenza corrupta è u putere, a mo causa risuscitarà di novu per fustighjà a cuscenza di u perversu. Quella mi satisfae è per voi, ripetu, sò felici di soffre è ancu di mori. À novu, dicu, rallegra, perchè vene ghjorni migliori. Scriveraghju a storia chì ispirà i milioni chì venenu, è lasciaraghju a posterità di i nostri nemici cuntà cù a multitùdine per l'atti di i so babbi.

Cù i più belli benedizioni di Diu, vi lasciu per un momentu.

Grazie per avè riagitu cù una emoticon
Amore
Haha
Stupendo
Tristu
furia
Avete rispundutu "Missaghju di Marcus Garvey da a preso di Atl ..." Parechji sicondi dopu