Guerrazzi francesi africani nantu à u campu di battaglia facing colonization

I rigioni di guerrieru di l'Eggittu

E li revinte guerrieru egizianu eranu Ahotep, et Arsinoe II e III, è tutti quelli chì eranu discennenti di a Casa Reale hindu. Eranu guvernati à l'Eggittu è urdinò à i so armati è flotti navali durante l'era di a civilizazione Rumana. Cuncirnendu AhotepCum'è prova da l'alta stima chì era tenuta, u so figliolu Ahmose li disse in a so stella di Karnak: "Quellu chì hà fattu i riti è cura l'Eggittu. Ellu vedi e so migliara è prutege. Hà resa à i so fugitiani è si cumpranu i so disirtura. Ella pacifiedu l'Egiziani superiore e cacciò i ribelli. "

Raghisera guerriera nubiana

Una di i più grandi guerrieru di i tempi antichi era Majajichì avianu u gruppu etnico Lovedu chì era parti di aImperu Kushite duranti i seculi longu o i Kushites sò in guerra contru Roma. L'Imperu anu persu à esse in 350 AD quandu Meroe, u centru di putenza di hinducascò davanti à l'assalti di i romani. Armed with a shield and a spear, Majaji cumandò i so guerrieri in battalji. Hè caduta in a cità di Meroe chì ella difendia finu à morte.

Era in u lignu di e repertorii Etiopi è i capi militari, unu di quale era Candace, anche un scrittore di hindu. U primu Candace, hà guidatu un armatu chì i guerrieri eranu elefanti cavallieri. Ella detivo l'invasioni di Alexandru Grande in Etiòpia in 332 aC. In 30 prima di JC, Candace Amanirenas scunfighja una invasione di Patroniu, un guvernatore rumanu di l'Egittu, è sausu a cità di Cirene. In 937 AD Judith, una reina (giudaica?) Falasha, attaccò à Axum, a capitale sacra d'Etiopianu, u morte di tutte l'abitanti di a cità, inclusi i discendenti di Salomon et la Regina di Saba.

A ragna guirreri di Haoussa

Durante i seculi 10e è 11e i cità-stati Hausa (Nigeriana Moderna) eranu guidati da l'Habe, reine guerreur: Kufuru, Gino, Yakumo Yakunya, Walzana, Daura, Gamata, Shata, Batatume, Sandamata, Yanbamu, Gizirgizir, Innagari, Jamata, Hamata, Zama è Shawata. Anu dopu Aminatou, a figliola di Queen Turunku di Songhai, in u centru di u Niger, guidò l'Imperu Hausa da 1536 à 1573. Ella estendi a so nazione à u cunfini di a costa Atlanticu, fundò i cità è hà guidatu personalmente un esercitu di suldati 20 000 in battalji.

Nandi, era a forza guerriera di Shaka Zulu. In a sucità patriarcalu Zulu, Nandi hè inicialmente rifiutu da a mamma unmindia. A cultura matriarchale in vita, hà sappiutu crià u so figliolu nantu à u tronu è ristabilisce u postu di e donne in a società. Lutté contr'à i traduttori slave è hà educatu u so figliolu per esse guirreru. Quandu fù fattu re, hà stabilitu un regimentu compostu solu di e donne chì spessu a lotta in i primi fronti di u so esercitu.

Llinga, era una reina guirucida di Kongoarmatu cun un destra, un arcu, è una spada chì lotciò contru u Portugaisu in 1640. E donne guerreri eranu cumuni Kongo induve a confederazione di Monomotapa avia stabilitu a so basa di l'armati di e donne.

Kaipkire, un guirreru capu herero, Africa di u Suduescu à u seculu 18e, guidò u so populu in battaglia contr'à i traduttori di schiavi britannichi. Ci hè documentu chì relaziona à e donne herero in cumbattimentu contra i soldati di Germania à 1919.

Mantatisi, u guerreur di a reale Batlokoas, à l'iniziu di u seculu 18e, batti à priservà i paesi di u so gruppu etnico durante e guerri ntra Shaka Zulu è Matiwane. Hà succorsu à prutezzione di u patrimoniu di Batlokwasanchi si u so figliolu, chì hè statu rei à a so morte, hè statu scunfittu Mahweshwe.

Ms. Yoko diretta è cumandaru un esercitu di gruppi ètnici 14 Kpa Mende a più larga in u 19e in Sierra Leone. A quelli tempi, almenu 15% di tutti l'ettarii in Sierra Leone anu capu di e donne, oghje nantu à 9% di e femine sò i capi.

Menen Leben Amede Era l'Empressu Etiopi. Cumanda à u so esercitu, è hà fattu esse regente per u so figliolu Ali Alulus. Hè ferita è catturata durante una battagghia in 1847. U so figliolu scambià per un risquartu, è hà continuatu per regule à 1853.

Nehanda (1862-1898) era una sacerdotessa di Mashona, una nazione di Zimbabwe. Addivintò un capimachja militari per i so populu quandu i britannichi invadiu u so paese. Hà capita un certu di attacchi riguardu à l'Inglesi, ma ella fù captu è esecutata.

Taytu Betul (1850-1918), era una Empressione Etiopi. Duranti i seculi di 14 anni, stabbileru a capital moderna di Addis Abeba, hà purtatu i truppi in battaglia è trattati trattati di paci. Hè retirita di a vita publica dopu a morte di u so maritu.

Yaa Asantewaa (1850-1921) a Regina Mare di unu di l'Asante States di Ghana, guidò u so esercitu in cuntenuti batali contru i britannichi finu à ch'ella fù captuera.

MukayaU capu di Luba populi di u centru nazione Africa unni crisci, lungo la furesta interculturale di la Ripùbbrica Dimucratica di Congo à u nordu Zambia, cunnucieru versu la fini di lu seculu 19e guerrieru in battaglia contru à gruppi etnique inimitabbli è faccioti rivali. Inghinu à u pattu cù u so fratellu Kasongo Kalambo. Doppu ca fu ammazzatu in battagghia, iddu assumiu u sole di cuntrollu di l'Imperu è l'esercitu.

Seh-Dong-Hong-bh, era una donna capiata di Amazoni di Dahomey sutta lu Re Gezu. In 1851 ch'ella cunduce un esercitu di fimmini 6 000 contr'à Egba furtezza di Abeokuta. Perchè l 'amazoni stati armati cù britney, Cupido, è spade, mentri l' Egba avia cannuna eurupei, 1 200 amazoni firmatu solu li battagghi. In 1892, King Behanzin di Dahomey (avà Benin) hè in a guerra contr'à i culoni Francese via di a liti cummirciali. Iddu guidatu un 12 000 truppe esercitu, cumpresi 2 000 amazoni in battaglia. Quandu e truppe francesi anu tentatu di travaglià u fiumu strategicu, anchi l'armata Dahomeanu vinni sola equipada di fuselli, l'Amazoni infatti gravissimi danni nantu à elli, mentre li Francesi anu rivolversore è cannuneri. Ingannà à u cumbattimentu vicinu cù i sopravviventi, furzendu l'esercitu francese per fughje. Dopu dopu li Francesi truvaru un ponte, attraversu u fiumu è vittite l'armata Dahomey dopu una fera battaglia. L'Amazoni abbruciava i campi, i paesi è i cità più di fallu per fallu in manu di i Francesi.

SOURCE: http://matricien.org/geo-hist-matriarcat/afrique/heroine/guerrieres/

Chì hè a vostra reazione?
Amore
Haha
Stupendo
Tristu
furia
Avete rispundutu "Guerrieri di e femini africani nantu à u campu di ..." Parechji sicondi dopu

Vi piaciu sta publicazione?

Siate u primu à vutà

Cum'è ti piace ...

Seguitimi nantu à e rete suciale!

Mandà sta à un amicu