Tributu à Wabeladio Payi, u inventore di l'escriptura Mandombe

WABELADIO PAYI

Wabeladio Payi da u Congo-Kinshasa hè l'invintori di u script scriptu Mandombe. A parola Mandombe, in a lingua Kongo, significa "ciò chì hè Nera". L'aventura di sta scritta principia in 1978.

In 1982, Wabeladio Payi s'incuracerà a patente n ° 2505 / 82 da u Ministru di Industria è Cummerciu di a Republica di Zaire (attuali Ripùbblica Democràtica del Congo o Kongo-Kinshasa) per questa scrittura. In ogni casu, hè solu in 1994 chì sta scritta hè ufficialmenti presentata à u publicu.

U Mandombe cuntribuisca, frà altri cose, per transcribite Kikongo, Lingala, Chiluba è Suawa, è parechje altre lingue di l'Africa Centrale è Meridionale. Stu travagliu di transcrizione hè fatta da l'Accademia Mandombe.

In più di 540 000 a ghjente averebbe sappiutu à sta scrittura in centri di furmazione chjamati 'Nsanda' in l'Àfrica Centrale, è più di 3 700 in Europa u America di u Nordu.

Per via di a so impurtanza più impurtante, un sistema operatore di cumpunente Mandombe hè statu designatu. Stu sistema upirativu hè statu chjamatu "Lundombe". Inoltre, hè pussibule utilizà u software di furmazione pè u trattu, entre àutri, per scrive u Mandombe nantu à un mediu elettronicu. U situ http://lundombe.zaya-dio.com, solu in scrittura Mandombe, a prova.

Wabeladio Payi, l'invintori di Mandombe, scrivenu ci ne l'appressu 4 April 2013

Chì hè a vostra reazione?
Amore
Haha
Stupendo
Tristu
furia
Avete rispundutu "Tributu à Wabeladio Payi, l'invintori di ..." Parechji sicondi dopu

Vi piaciu sta publicazione?

Siate u primu à vutà

Cum'è ti piace ...

Seguitimi nantu à e rete suciale!

afrikhepri@gmail.com

Mandà sta à un amicu