Io sono nero - Gesù nero (poesia)

Gesù nero

SONO NERO

Io sono colui che è, chi è stato e chi sarà

il corpo diventa polvere ma lo spirito è eterno

Ti avevo avvertito ma tu credevi nella bugia

Ti ho mostrato ma hai creduto all'illusione

Non sai che devi vedere con gli occhi dello Spirito?

menti, nascondi, nascondi i tuoi pensieri

Non sai che sono onnisciente?

offendi la vedova, opprimi i deboli, prendi in giro l'orfano

Non sai che io sono il Dio di giustizia?

quando l'angoscia arriva nei tuoi occhi, io sono qui

quando il dubbio ti si fissa nella testa, sono qui

quando la paura invade il tuo cuore, io sono qui

quando il tuo carico diventa troppo pesante, ti aiuto a sollevarlo

quando la foschia oscurerà il tuo orizzonte, lo disperderò dal Mio Respiro

quando il fossato è troppo grande, io formo un ponte per te

perché io sono misericordioso, sono la fonte della vita, io sono il buon pastore, io sono la via

Sto alla porta, se colpisci ti aprirò

Se mi parli, ti risponderò

hai costruito chiese, hai costruito moschee, hai costruito sinagoghe

Non sai che il tuo corpo è il mio vero tempio?

Sono sulla terra, sono nell'acqua, sono nell'aria, sono nel fuoco

Io sono l'onnipresenza, io sono la quintessenza, io sono il superuniverso

Sono nero, sono bianco, sono rosso, sono giallo

Io sono colui che è,

IO SONO CRISTO

Di Matthieu Grobli

Qual è la tua reazione?
Amore
Haha
Wow
Triste
Arrabbiato
Hai reagito "Io sono nero - Gesù nero (poesia)" Qualche secondo fa

Ti è piaciuta questa pubblicazione?

Sii il primo a votare

Come ti piace ...

Seguici sui social network!

afrikhepri@gmail.com

Invia ad un amico