Il cambiamento di dimensione è imminente

L'ancien secret de la fleur de vie
fr flag
zh flag
en flag
de flag
it flag
pt flag
ru flag
es flag

Drunvalo Melchizedek è un famoso sciamano e docente negli Stati Uniti, residente a Sedona, Arizona. Circa sei anni fa, dopo aver ospitato un importante seminario di yoga a Washington, ha condiviso visioni sorprendenti che le sue guide gli avevano appena trasmesso sugli anni 2010 — 2015.

La maggior parte dei grandi profeti e nativi del mondo hanno già predetto che una “grande trasformazione” avrà presto luogo sulla terra, che colpisce tutta l'umanità. Alla fine, vediamo la questione chiarita sotto forma di un cambiamento di dimensione su scala planetaria, di ascesa globale verso un nuovo altopiano di esistenza associato alla scienza cristiana, o coscienza di unità. Nel capitolo finale, studieremo attentamente il grande cambiamento stesso e ciò che possiamo dedurre e capire da esso. Ma in questo capitolo, vedremo la natura del cambiamento di dimensione e la saggezza che può derivare da esso, ciò che possiamo iniziare a vivere qui sulla Terra in modo che tutti questi cambiamenti siano equilibrati e non causino troppe sofferenze. Afferrare la natura di questo cambiamento di dimensione significa trovare un modo per accelerare la propria crescita spirituale e utilizzarla nella misura migliore possibile durante il tempo che abbiamo lasciato per vivere su questo magnifico pianeta.

Un cambiamento di dimensione, come suggerisce il nome, è quando un pianeta o qualsiasi altro corpo cosmico passa da un livello di coscienza all'altro e da una dimensione dell'esistenza all'altra. Nel nostro caso, ci sposteremo dalla terza dimensione per penetrare nella quarta. In altre parole, tutto il pianeta, di cui tutto ciò che è sopra, dentro o sopra di esso, sperimenterà questa vera transizione da una dimensione all'altra. Gli amerindiani credono che stiamo tutti per spostarci dal quarto mondo al quinto, un cambiamento che sarà preceduto da quello che chiamano “il giorno della purificazione”. C'è una differenza su quando o quando, nella loro tradizione, considerano il grande vuoto come un mondo e quindi fanno i loro calcoli da lì. Pertanto, la terza dimensione, dal punto di vista del Melchisedec, e la quarta dimensione, secondo gli amerindiani, sono una sola cosa

Se questa è la vostra scelta, anche voi potete comprendere la natura di questa trasformazione nella prossima dimensione della vita, il mondo successivo. Anche se è probabile che si tratti di una trasformazione molto rapida, possiamo già vedere la sua natura e discernere quali cambiamenti passeremo. Solleva anche il velo sugli eventi che stanno accadendo nel mondo in questo momento e spiega perché sono lì, il che rende la mente e il cuore più penetranti man mano che attraversiamo questo periodo di trasformazione.

Le cinque o sei ore prima del cambio di dimensione

Da un punto di vista umano, questa fase è strana, anche preoccupante. I Taos, la tribù indiana in cui sono nato quando mi sono incarnato per la prima volta in questa terra [nel secolo scorso, NDE] (e che potrebbe essere oggetto di un'altra interessante storiella), consigliando ai membri della loro popolazione di rimanere nelle loro tradizionali logge di argilla, impediscono alla luce di entrare tirando il tende, evitare di guardare fuori e pregare. Tentare di vedere ciò che accade all'esterno causerebbe paura, un'emozione da evitare a tutti i costi quando si tratta di questo tipo di situazione.

Quindi sorgerà uno strano fenomeno: le due dimensioni si sovrappongono gradualmente l'una all'altra. Potresti essere seduto li' nel tuo salotto quando qualcosa appare improvvisamente dal nulla, senza che tu sia in grado di spiegarlo a te stesso. Sarà un oggetto della quarta dimensione che non avrà nulla a che vedere con la realtà come avete capito fino ad allora. E inizierai a vedere colori che non hai mai visto in vita tua. Saranno estremamente luminosi e sembreranno illuminati dall'interno. Le forme emergeranno che non sarai in grado di spiegare te stesso e che sembrerà emettere la propria luce piuttosto che riflettere su di essa. Questi oggetti saranno le cose più strane che tu abbia mai visto. Non fatevi prendere dal panico, state calmi, questo è un fenomeno naturale!

Suggerisco vivamente di non toccare questi oggetti. Se lo fai, ti attirerà istantaneamente e ad una velocità accelerata nella quarta dimensione. È più piacevole entrarci gradualmente. Ma se è inevitabile, quella sarà la volontà di Dio.

Cambiamenti nella dimensione planetaria

Ogni individuo che vive su questo pianeta ha già sperimentato un cambiamento di dimensione. L'unico fatto di nascere sulla Terra è uno. E' un fatto cosmico. Non importa da dove veniamo, tutti dovevamo attraversare il grande vuoto prima di incarnare o reincarnare sulla terra, e questo è davvero un cambiamento di dimensione. Il giorno in cui sei nato qui sotto forma di un bambino, hai attraversato un cambiamento di dimensione. Ti sei trasferito da un mondo all'altro. È solo a causa della limitata memoria umana che non ricordiamo nulla.

Il fatto che non possiamo ricordare dove eravamo e cosa stavamo facendo poco prima di nascere ha causato enormi limitazioni. Uno di questi è la nostra incapacità di controllare l'impressione (o la realtà) che ci sono solo grandi distanze da percorrere nel cosmo. In questo mondo, nella nostra realtà, le distanze interplanetarie o intergalattiche sono così grandi che non possiamo attraversarle. Non possiamo nemmeno lasciare il nostro sistema solare, perché nello stato attuale di coscienza siamo prigionieri di casa nostra.

Non è vero? Viaggiare grandi distanze in astronave, secondo il nostro modo personale di pensare il tempo e lo spazio è impossibile. Le nostre menti scientifiche hanno già raggiunto questa conclusione. Ma, naturalmente, è scoraggiante riconoscere che non saremo mai in grado di lasciare il nostro sistema solare con i mezzi che conosciamo oggi. Diciamo che vogliamo arrivare alla prossima stella. Alfa del Centauro, a circa quattro anni luce dalla Terra. Se usassimo la nostra tecnologia attuale, dovremmo viaggiare per 115 milioni di anni. Gli umani non vivono così a lungo, di sicuro, e questa stella è la più vicina! Un'evidente impossibilità. Se dovessimo avere successo, dovremmo cambiare la nostra comprensione del tempo e dello spazio.

Il problema, e credo di averlo già detto, è che consideriamo solo il tempo e lo spazio; abbiamo perso la nozione di dimensioni dell'esistenza. Ma le cose sono sempre perfette come sono, ora cominciamo a ricordarlo, proprio quando ne avevamo più bisogno! Ritorna a noi prima nei nostri sogni, poi nei nostri film. Tutto quello che dobbiamo fare è pensare a Star Trek, Contact, Sphere e molti altri, tutti che esplorano l'idea di diverse dimensioni dell'esercizio fisico. Lo ricorderemo, perché Dio è sempre con noi.

Facciamolo. Spiegherò esattamente ciò che accade di solito durante un cambiamento di dimensione e trarrò tutte le descrizioni dalla mia esperienza personale. Pertanto, ciò che presto avverrà per tutti noi potrebbe essere leggermente diverso, poiché l'universo stesso crea costantemente nuove esperienze. Forse alcuni di voi preferiscono che io vi racconti tutto questo sotto forma di una piccola storia, ma penso che in questo caso un metodo più diretto sia appropriato.

L'esperienza di un cambiamento globale di dimensione

Ricorda che quello che sto per consegnare qui è ciò che un testo galattico ti rivelerebbe. Questo è solo il solito scenario. Ci possono essere molti dettagli diversi, perché la vita è flessibile e adattabile, ma se conosci le norme, puoi immaginare le differenze.

Mentre entriamo nel nuovo millennio, i maestri ascesi sentono che ci sarà pochissima violenza man mano che il cambiamento si avvicina, mentre torniamo da lontano sul sentiero. Abbiamo lavorato bene nei nostri sforzi per creare una nuova coscienza umana! Vorrei quindi chiedervi di rilassarvi e di non preoccuparvi più. Divertiti a guardare questa transizione. Mentre assisti alla perfezione della vita, puoi essere come il bambino che hai sempre voluto diventare di nuovo, se questo e' il tuo caso. Sappiate che ci prenderemo cura di voi e che l'amore puro sta già guidando gli eventi. Questa ondata di energia è molto più grande di tutti noi che la migliore difesa è ancora abbandonarci completamente ad essa e ad esserlo, molto semplicemente.

E' molto probabile che finora abbiamo cambiato i pro ei contro di questo periodo di caos, che normalmente dovrebbe durare da tre mesi a due anni. Ora si ritiene che il periodo prima del cambiamento sarà probabilmente molto breve e non conterrà praticamente alcuna violenza. Quasi nessun avvertimento di alcun tipo è previsto tranne che per il periodo di trasformazione stesso, che durerà da cinque a sei ore. È più che probabile che ti sveglierai una bella mattina e prima del tramonto ti ritroverai come un bambino di fronte a un mondo nuovo di zecca.

Il grande vuoto i tre giorni di oscurità totale

Alla fine, la realtà tutta in oro metallizzato rivestito si indebolisce e gradualmente svanisce. Il colore oro, un tempo vibrante e luminoso, fino a quando il mondo intero è immerso nel buio, che si trasforma nel nero più assoluto e vi avvolge al suo interno. Il tuo vecchio mondo è scomparso per sempre. Non puoi vedere niente, nemmeno la tua mano vicino al viso. Ti rendi conto che sei seduto su qualcosa di stabile, ma allo stesso tempo senti di fluttuare nel vuoto. Il tuo mondo familiare non esiste più. A questo punto, avere la volontà di non provare paura. Non c'e' piu' motivo di avere paura. Il processo attraverso il quale vai è completamente naturale. Avete appena penetrato nel vuoto, tra la terza e la quarta dimensione, il grande vuoto dal quale tutto apparve una volta e nel quale tutto ritorna un giorno o l'altro. Avete raggiunto la soglia tra due mondi Non c'è suono, nessuna luce. Provate l'assenza di alcuna sensazione.

Non c'è altro da fare che aspettare e provare gratitudine a Dio per il rapporto che provi ancora tra voi e questo, o ciò che è, di tutta l'eternità. E da lì probabilmente ti addormenterai e inizierai a sognare. E' perfetto. Se non stai sognando, sembrerà che si stia esaurendo un lungo periodo di tempo, anche se in realtà è solo circa tre giorni.

Cerchiamo di essere più precisi aggiungendo che questo periodo può durare tra mezza giornata (il periodo di tempo più breve mai registrato) Normalmente, il periodo dura tre giorni e mezzo. Questo è un giorno terrestre, un periodo di tempo esperienziale, non reale, perché il tempo come noi generalmente lo consideriamo non esiste. Ora avete raggiunto la “fine dei tempi” di cui parlano Maya, cristiani o altri gruppi.

La nuova nascita

L'esperienza che segue è piuttosto sconvolgente. Dopo aver fluttuato nelle tenebre e nelle tenebre per circa tre giorni, può sembrare a voi, a un livello del vostro essere, che sono passati mille anni. È allora che in un modo inaspettato e in un istante, il tuo mondo esplode in una luce bianca accecante. È la luce più brillante che tu abbia mai visto, e ci vuole molto tempo perché i tuoi occhi si abituino all'intensità di questa nuova luce.

È più che probabile che questa esperienza ti apparirà completamente nuova, e ciò che sei diventato in realtà è paragonabile a un neonato appena nato in una nuova realtà. Ricominci una nuova vita, come quando sei arrivato sulla Terra. Sei venuto da un luogo oscuro per entrare finalmente in un mondo pieno di luce, ma sei stato prima accecato e confuso. Bene, questa nuova esperienza è molto simile a molti punti di vista. Congratulazioni! Sei appena rinato in un nuovo mondo che è ancora più bello di quello che hai appena lasciato!

Quando finalmente ti adegui all'intensità di questa nuova luce - che potrebbe richiedere un po' di tempo, vedi colori che non hai mai visto prima; infatti, non sapevi nemmeno che tali colori potrebbero esistere. Tutto in questa nuova esperienza della realtà ti sembra strano e sconosciuto.

E' davvero una nuova nascita qui. Quando siete nati sulla terra, siete molto piccoli e continuate a crescere fino all'età adulta. In realtà, spesso pensiamo che lo stato adulto sia la fine della crescita. Quello che vi dirò ora può sembrare strano, ma siate consapevoli che un corpo umano adulto in questa terza dimensione è in realtà considerato un bambino nella quarta dimensione. E proprio come qui sulla terra, iniziamo a crescere ulteriormente da lì, fino a raggiungere l'età adulta nel nostro nuovo mondo. In effetti, le persone sono molto più grandi nella quarta dimensione. Un maschio adulto è in media da quattro metri a quattro metri e una femmina adulta è da tre a tre metri e settanta metri.

Il vostro corpo apparirà solido, proprio come sulla terra, ma se lo paragonate a quello della terza dimensione, non lo è affatto. Ha sempre una struttura atomica, ma in una forma vibratoria più alta. Sei diventato un essere composto da un sacco di energia e pochissima materia. Sulla Terra, si potrebbe facilmente attraversare un muro con questa forma, ma in questa nuova realtà il vostro corpo è solido e solido al tatto. Questa nuova nascita sarà la vostra ultima vita nel mondo della struttura come avete conosciuto fino ad allora. Nella quinta dimensione che ben presto saprete dopo la quarta dimensione, la vita non è più espressa dalle forme. È uno stato di coscienza, senza forma. Non avrete più corpi, ma sarete in grado di essere dappertutto in una volta.

Nella quarta dimensione, il tempo è estremamente diverso. Pochi minuti sulla Terra corrispondono qui a diverse ore, quindi raggiungerai l'età adulta in quello che ti sembra avere due anni. Ma come in questo mondo, crescere non è l'unico scopo dell'esperimento. Alcuni livelli di conoscenza ed esistenza sarebbero difficili da immaginare dal livello di coscienza che vi troverete quando entrerete nella quarta dimensione per la prima volta. Possiamo paragonarlo a un bambino qui, che non è ancora in grado di capire cos'è l'astrofisica.

Questa transizione unica

Vi abbiamo già spiegato cosa succede di solito quando un pianeta raggiunge la quarta dimensione. Ora proporremo una nuova teoria su ciò che potrebbe accadere sulla Terra all'inizio del XXI secolo e del terzo millennio. Occasionalmente, un pianeta può manifestare un'anomalia per facilitare la transizione. Raggiungerà quindi la dimensione successiva, ma per farlo, deve ricreare la vecchia dimensione in modo tale da integrare il vecchio karma e quindi rendere più piacevole la transizione verso la nuova dimensione. Questo è un fenomeno raro ma possibile che di solito richiede un alto livello di coscienza per essere provocato.

Secondo Edgar Cayce, l'asse terrestre doveva essere cambiato “durante l'inverno del 1998”, ma questo fenomeno non accadde. Secondo altre previsioni, all '11 agosto 1999, o la Terra entrerebbe in un'altra dimensione, o si autodistruggerebbe. Eppure non è successo niente di simile. D'altra parte, potrebbe essere che siamo già nella quarta dimensione senza saperlo? E' possibile.

L'argomento è così ampio che riesco a malapena a limitarlo. Forse il modo migliore per discuterne è chiederci: “Da dove potrebbe protrarsi questo alto livello di coscienza, il che permetterebbe un simile cambiamento?” È possibile che sia attraverso i nuovi bambini che sono nati sul pianeta in questo momento, la cui coscienza è estremamente sviluppata rispetto alla nostra, e che sono venuti qui sulla terra per questo solo motivo. Al giorno d'oggi, molti bambini sono esseri spirituali di altissimo livello che hanno accettato di arrivare sulla Terra per aiutarci in questa transizione verso un nuovo mondo.

Questi bambini dotati hanno la capacità di prendere l'iniziativa di questa transizione dal nostro pianeta alla dimensione successiva dell'esistenza, grazie a mezzi straordinari. Può darsi che stiamo tutti vedendo il miracolo che sta accadendo davanti ai nostri occhi in questo momento, un evento storico, se esiste. Grazie al loro altissimo livello di comprensione su scala universale, essi hanno la capacità di ricreare il mondo della terza dimensione in quello della quarta dimensione — in modo tale che nessuna anima si perda durante la transizione — che credo sia il loro desiderio più caro. Se questo è il caso, si potrebbe cambiare le parole di Gesù e dire: “Ci saranno molti chiamati, e tutti saranno eletti”. Penso che Gesu' si arrabbierebbe di gioia. In effetti, questo è sempre stato il grande sogno dell'universo; una transizione in cui nessuna anima è persa, dove tutti superano l'esame con successo. Un sogno che non si è mai avverato fino ad oggi.

Come possono i bambini salvare il pianeta in modo così straordinario? La loro innocenza e purezza, nei mondi superiori, sono la fonte di ogni creazione armoniosa. Se questi bambini esistono davvero, è bene che Dio ci abbia già benedetti tutti con la Sua grazia.